Il casinò di macao con i guadagni più alti

Negli ultimi 3 mesi di questo 2012, (terzo trimestre) l’utile netto generato dalla casinò Sands China Ltd. Ha visto un aumento impressionante del 17%. L’operatore di gioco d’azzardo e giochi da casino di Macao che è gestito dal magnate americano Sheldon Adelson è arrivato a generare 326,7 milioni di dollari confermando l’ottimo andamento del mercato orientale, anche grazie alle spese della classe media cinese che è in grande aumento. Le entrate nette al momento fanno segnare un totale di +37% attestandosi a 1,64 miliardi di dollari e tutto questo anche grazie all’apertura della incredibile struttura del resort di nuova costruzione Sands Cotai Centra proprio nell’aprile 2012. L’utile della Las Vegas Sands è invece in calo, soprattutto a causa delle spese enormi supportate per il nuovo casinò a Macao. In ogni caso le costruzioni incredibili di edifici come il Venetian ed il già citato Cotai stanno rendendo per quello che era preventivato e l’analista Karen Tang conferma l’aumento delle quote di mercato di queste grandi strutture. Al momento sembra che la quota di mercato della Sands China per il 2014 sia prevista nel 23% del totale, paragonato al 19% del 3° trimestre del 2012. Insomma una crescita costante che muove volumi di denaro incredibili.

Comments are closed.